"Young Factor: un dialogo tra giovani, economia e finanza"- Edizione 2022

Claudia Parzani

Laureata con lode in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, dal 2007 Claudia Parzani è partner dello studio legale internazionale Linklaters per il quale ha ricoperto negli anni importanti ruoli manageriali: da giugno 2018 ad aprile 2022 è stata infatti Global Business Development e Marketing Partner mentre da novembre 2016 ad aprile 2021 ha svolto l’incarico di Managing Partner per l’area Western Europe facendo parte, in tale veste, del Comitato Esecutivo globale e guidando il Board europeo della firm. Prima di entrare in Linklaters, Claudia Parzani ha maturato la propria esperienza presso studi legali italiani ed internazionali anche in qualità di partner. Esperta di materie societarie, ha collaborato nel contesto di numerose e complesse operazioni straordinarie di società e banche e oggi si occupa prevalentemente di strategia e corporate governance nonché di temi legati alla sostenibilità dell’attività di impresa.

Nel 2021, per il quinto anno consecutivo, Claudia Parzani è stata inclusa nella lista globale delle Women Role Model pubblicata da HERoes. “Eminent Practitioner” secondo la legal directory Chambers & Partners, “Highly Regarded” secondo la legal directory IFLR1000, Claudia Parzani è stata inoltre inserita nella “Hall of Fame” della legal directory Legal500.

Da sempre molto appassionata di inclusione e temi sociali, Claudia Parzani è membro dell’organo consultivo di UNHCR Italia, siede nel Comitato Scientifico di Parks – Liberi e Uguali (associazione nata per favorire la diversità nei luoghi di lavoro) e presiede il Consiglio Strategico della Fondazione Italia per il dono onlus – F.I.Do (organizzazione che promuove la cultura del dono). Ha fatto parte e presieduto (dal 2013 al 2016) il Consiglio Direttivo di Valore D, associazione con cui, insieme ad altri partner, ha strutturato e lanciato il progetto “In the Boardroom” dedicato a preparare le professioniste di talento per il ruolo di componente degli organi sociali. È inoltre fondatrice di Breakfast@Linklaters, network di esponenti della business community femminile e ambasciatrice per l’Italia della campagna internazionale “Inspiring Girls” per promuovere e supportare il giovane talento femminile.

Da aprile 2022 è Presidente di Borsa Italiana S.p.A. dopo aver ricoperto il ruolo di Vice Presidente e in precedenza quello di amministratore non esecutivo. È inoltre Vice Presidente de Il Sole 24 Ore S.p.A.. Da aprile 2017 ad aprile 2022 ha ricoperto il ruolo di Presidente di Allianz S.p.A., dopo esserne stata, nel triennio precedente, amministratore non esecutivo. In passato è stata altresì componente esterno del Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Milano e amministratore non esecutivo di primarie società quotate.

Claudia siede altresì in alcuni dei più autorevoli think tank nazionali e internazionali e in alcune delle principali associazioni della business community italiana. È spesso relatrice nell’ambito di convegni e workshop su temi di corporate governance, ESG, economia e finanza, D&I, talento, giovani generazioni.